“Ho paura del dentista!”: la sedazione profonda per curare i denti senza ansia né dolore.

ho paura del dentista
20 Mag 2019

“Ho paura del dentista!”: la sedazione profonda per curare i denti senza ansia né dolore.

“Ho paura del dentista!”: quante volte vi siete ripetuti questa frase, rimandando un controllo a data da destinarsi? Il timore dell’intervento e della sofferenza spesso bloccano pazienti bisognosi di cure, portando a un aggravamento della situazione e, conseguentemente, a un dispendio maggiore in termine di costi, tempi e convivenza con il dolore. In aiuto ai pazienti odontofobici o di quanti temono le cure odontoiatriche, arriva la sedazione profonda: tecnica applicata da Clinica Odontoiatrica Mingione per far vivere ai propri pazienti un’esperienza serena, anche in caso di trattamenti complessi. Vediamo come:

Sedazione profonda, mai più: “Ho paura del dentista!”

“Ho paura del dentista”: un timore che accomuna milioni di italiani, superabile con la sedazione profonda. Ma di cosa si tratta esattamente? E’ una tecnica farmacologica che consiste nel creare uno stato di rilassamento, di calma, di tranquillità fino a un sonno leggero, nel senso che si può essere facilmente risvegliati allo scopo di mantenere la collaborazione con lo staff del dentista, per esempio nell’aprire o chiudere la bocca, girare la testa, ecc.

Lo scopo principale della sedazione è quello di creare un’esperienza confortevole per il paziente, il quale spesso non ricorda nulla della procedura, superando le ansie e le paure legate al trattamento.

ho paura del dentista

Come si somministra la sedazione profonda?

Si ottiene attraverso la somministrazione endovenosa di una miscela di farmaci analgesici, ansiolitici, antiinfiammatori, sapientemente dosati fra loro. Si associa all’anestesia locale, per eliminare il dolore nel sito di intervento e non può essere praticata se non da un Anestesista particolarmente esperto.

Quali sono i benefici della sedazione profonda?

Uno dei benefici più importanti della sedazione è che il paziente non si accorge del passare del tempo, scambiando un intervento di due ore per uno di pochi minuti. Per questo operazioni complesse o comunque lunghe, che normalmente richiedono numerosi appuntamenti, possono essere risolte in una unica seduta o con un ridotto numero di accessi. La frase “Ho paura del dentista!”, è destinata a diventare solo un lontano ricordo.

ho paura del dentista

Quali sono i pazienti idonei a ricevere sedazione?

Tutti possono ricevere sedazione e tale tecnica trova particolare indicazione e applicazione in coloro che sono particolarmente apprensivi o ansiosi.

La sedazione è utile per chi ha avuto esperienze spiacevoli precedenti nel corso di cure dentarie o per pazienti che presentino già dolore o particolare sensibilità ai denti o un riflesso faringeo particolarmente fastidioso o comunque difficoltà a farsi toccare all’interno della bocca o del palato.

Paura del dentista? La cordialità e la professionalità del nostro staff, unite a tecniche all’avanguardia sapranno farti vivere qualsiasi cura in modo sereno e rilassante. Contattaci per una prima visita, abbiamo la soluzione giusta per ogni tua esigenza!

Prenota ora!
WhatsApp chat